fbpx
 

Il futuro è sempre più smart e open – 2ˆ Giornata al CES

Il futuro è sempre più smart e open – 2ˆ Giornata al CES

Dopo una emozionante prima giornata, via con la seconda al CES di Las Vegas, prima tappa del Road To Treviso Creativity Week, che inizia con un oggetto presente nelle case di ogni persona che leggerà questo articolo: la televisione.
Il settore della televisione, infatti, investe ogni anno smisurate risorse per migliorare e semplificare l’esperienza del telespettatore, soprattutto per utenti sempre più distratti da Smartphone e Tablet.
Entriamo quindi a far visita nello spazio della Samsung e Sony.

Televisori che si arrotolano, schermo video che si trasformano in casse audio, schermi che cambiano uscita del suono in base alla scena del film, perfezione dell’8K. Insomma un bendidio per tutti gli appassionati e amanti dei video.
Grazie a Cristina Papis di Sony abbiamo scoperto tutte le prossime novità del gigante giapponese: da segnalare il “360 reality audio”, un nuovo format audio capace di ricostruire un campo sonoro intorno all’ascoltatore. In pratica potremmo rivivere in live alcuni concerti storici dei Rolling Stones o dei Queen.
Nello stand della Panasonic fin da subito abbiamo intuito quanto questo big player giapponese investa nell’innovazione con soluzioni tecnologiche che spaziano dalla casa all’auto, dalla moto all’aereo. Ogni momento della nostra vita.
La seconda parte di questa seconda giornata al CES di Las Vegas l’abbiamo dedicato all’Eureka Park, spazio in cui 900 start up di tutto il mondo si stanno mettendo in mostra. Diffusa la presenza Francese, ma non manca quella italiana con Pavillion Italia, promosso e gestito da TILT e Area Science Park di Trieste.
Sono 50 le start up italiane selezionate per il CES2019, con una proposta decisamente più interessante rispetto le passate edizioni e un’attrazione più accesa da parte di investitori internazionali: anelli per il tatto, protesi innovative, sensori e giroscopi super precisi, sono alcune delle idee su cui stanno lavorando i nostri startupper.
Concludiamo questa seconda giornata al CES nel mondo dello Smart Home, tema molto caldo dove abbiamo conosciuto l’ottimo Davide Zanzi, General Manager di Legrand Integrad Solution, leader mondiale della domotica. In questa area abbiamo conosciuto innovazioni incrementali di prodotti come videocitofani, specchi smart, interruttori connessi accompagnati sempre da Alex e Google.

“Ehy Google segnami in agenda dal 21 al 26 ottobre la Treviso Creativity Week”

Cosa accomuna mattina, pomeriggio e sera di questa giornata? Il domani è qui e ci vuole semplificare sempre più la vita.

Il futuro è decisamente sempre più smart e più open.



Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi